Home 9 Bandi & Agevolazioni 9 Contributo a fondo perduto perequativo: istanze da trasmettere entro il 28 dicembre

Contributo a fondo perduto perequativo: istanze da trasmettere entro il 28 dicembre

da | Nov 30, 2021 | Bandi & Agevolazioni, Come gestire una pratica di...

È stato pubblicato il provvedimento dell’Agenzia delle entrate che definisce contenuto informativo, modalità e termini di presentazione della domanda per il riconoscimento del contributo a fondo perduto “perequativo”.

La domanda potrà essere trasmessa, direttamente o tramite un intermediario, sin dal giorno di pubblicazione del provvedimento (29 novembre) e fino al 28 dicembre 2021.

Analizziamo in estrema sintesi, le condizioni e le caratteristiche per poter richiedere quest'ultimo contributo, ricordandovi che le istruzioni ufficiali sono presenti a questo link, così come a quest'altro link è presente la sempre più complessa ed articolata istanza di contributo.

La pratica si rivela particolarmente complessa, soprattutto per le insidie presenti nei righi ove indicare i contributi già ricevuti, mentre d'altra parte i contributi ottenibili sembrano essere di importi molto contenuti: si invitano quindi tutte le agenzie viaggi e tour operator a valutare attentamente i pro e i contro della presentazione dell'istanza.

 

Devi essere registrato per continuare a leggere l'articolo

Visita la pagina di iscrizione per maggiori informazioni

Altri argomenti della stessa categoria

POTREBBE INTERESSARTI

Escursioni in parchi nazionali: IVA 22% o Esenti IVA?

Due commercialisti diversi ci hanno fatto applicare campi iva diversi per le escursioni da noi organizzate all'interno dei parchi nazionali....

Passeggiate enogastronomiche: quale trattamento IVA?

La nostra agenzia organizza prevalentemente passeggiate enogastronomiche per turisti stranieri. Il servizio prevede una guida turistica che...

Come registrare e fatturare Avis Autonoleggio?

Abbiamo effettuato una prenotazione con Avis Autonoleggio a mezzo voucher prepagati fixed value. Praticamente con questa procedura...

Fatture 74ter posticipate di un mese nell’annotazione nei registri IVA: è obbligatorio?

Le fatture emesse in regime 74-ter possono essere annotate nei registri IVA entro il mese successivo a quello in cui le prestazioni si...

Accertamenti bancari: così il fisco setaccia i movimenti di adv e t.o.

Nel seguire fiscalmente e amministrativamente numerose agenzie viaggi e tour operator, mi capita spesso che i clienti mi chiedano in cosa consistono...

Pratiche in intermediazione e fatturazione del servizio turistico: come gestirla?

Buongiorno, vorrei porre dei quesiti relativamente alla gestione di pratiche in intermediazione, in particolare biglietteria: per pratiche di...

SEMINARIO ONLINE: LA GESTIONE CONTABILE E FISCALE DELLE AGENZIE VIAGGI – EDIZIONE PRIMAVERA 2024

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI:Telefono: 02/73.83.516 E-mail: info@travelfocus.it mercoledì 15 e giovedì 16 maggio 2024 dalle 9 alle 12.30 Numerosi esempi e...

Pacchetto turistico con acquisti da fornitori esteri: quali adempimenti?

Buongiorno, ho organizzato un pacchetto di turistico comprensivo di voli, trasferimenti e prenotazione Euro Disney, ho ricevuto fattura...

Deve essere applicato il bollo sulle fatture 74ter?

per le pratiche 74ter EXTRAUE di valore...