Home 9 News 9 Bando per la concessione di contributi per l’incentivazione del turismo nei periodi di bassa stagione

Bando per la concessione di contributi per l’incentivazione del turismo nei periodi di bassa stagione

da | Feb 29, 2020 | News

Per promuovere i processi di destagionalizzazione dei flussi turistici nella provincia e per supportare l’allungamento dei periodi di apertura delle strutture ricettive la Camera di commercio di Perugia ha approvato un bando a favore dei soggetti che acquistino o organizzino “pacchetti” che prevedano una permanenza nella provincia di Perugia e che riguardino comitive di viaggiatori provenienti da aree al di fuori della provincia.

Lo stanziamento complessivo è pari a 80mila euro.

Sono considerati utili ai fini della concessione del contributo i pacchetti organizzati nel periodo che va dal 1° dicembre 2019 al  31 marzo 2020, con esclusione dei giorni di capodanno, dal 27 dicembre 2019 al 1° gennaio 2020.

Possono accedere ai contributi previsti dal bando i soggetti di seguito elencati che acquistino/organizzino “pacchetti” che prevedano una permanenza con pernottamento (o trattamento superiore) nella provincia di Perugia e che riguardino comitive di viaggiatori provenienti da aree al di fuori della provincia.

Sono ammessi i seguenti soggetti, con sede legale e/o unità locale, anche al di fuori del territorio: 

  • CRAL aziendali, associazioni ricreative, sportive, culturali;
  • agenzie di viaggio/tour operator, che siano in possesso dei seguenti requisiti:

– rientrino nella definizione di piccola e media impresa;

– risultino, ove previsto, iscritti ed attivi al Registro delle Imprese e siano, per coloro con sede legale e/o unità locale nella provincia di Perugia, in regola con il pagamento del diritto annuale;

– non si trovino in stato di fallimento, di liquidazione, di amministrazione controllata, di concordato preventivo;

– abbiano legali rappresentanti, amministratori (con o senza poteri di rappresentanza) e soci per i quali non sussistano cause di divieto, di decadenza, di sospensione;

– abbiano regolarmente assolto gli obblighi contributivi previdenziali e assistenziali (DURC regolare);

– non abbiano contratti di fornitura di servizi in corso, anche a titolo gratuito, con la Camera di commercio di Perugia.

La domanda, completa di tutti gli allegati richiesti, dovrà essere inviata alla Camera di commercio di Perugia a partire dal 25 luglio 2019 e fino al 31 marzo 2020, salvo chiusura anticipata del bando per esaurimento fondi.

Per eventuali approfondimenti o modalità di partecipazione al bando, contattateci ai nostri recapiti

Altri argomenti della stessa categoria

POTREBBE INTERESSARTI

Pacchetto turistico con acquisti da fornitori esteri: quali adempimenti?

Buongiorno, ho organizzato un pacchetto di turistico comprensivo di voli, trasferimenti e prenotazione Euro Disney, ho ricevuto fattura...

Deve essere applicato il bollo sulle fatture 74ter?

per le pratiche 74ter EXTRAUE di valore...

Prenotazione hotel con Bedsonline: come fatturarlo al cliente?

Cliente straniero mi chiede prenotazione alberghiera per un gruppo a Barcellona, che effettuo al netto tramite Bedsonline (provider...

Come compilare al dichiarazione IVA per i costi 74ter esteri gestiti in reverse charge?

Nell’anno 2023 abbiamo iniziato a gestire i costi 74ter di fornitori esteri (ue e fuori ue) con reverse charge (integrazione/autofattura) ,...

Ritenuta sulle provvigioni assicurative dal 1 aprile 2014?

Le compagnie assicuratrici con la quale collaboriamo come Agenzia Viaggi per l'emissione delle polizze annullamento e sanitarie ci ha inviato...

Soggiorno in Italia prenotato attraverso operatore estero: necessario aggiungere IVA?

Il nostro corrispettivo su un soggiorno in Italia prenotato attraverso operatore con sede all'estero va registrata aggiungendo comunque IVA o...

IL CONCORDATO PREVENTIVO BIENNALE

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del D.Lgs. 13/2024, è stata data attuazione alla Legge delega per la Riforma fiscale (L. 111/2023) in materia di...

CONVERTITO IL MILLEPROROGHE

Il D.L. 215/2023, rubricato “Disposizioni urgenti in materia di termini normativi”, e ribattezzato c.d. Milleproroghe è stato convertito con L. 18/2024,...

Pratica in parte al netto ed in parte intermediata: come gestirla?

Necessiterei  di un parere di natura fiscale in merito al seguente quesito riguardante acquisto di servizi turistici in parte in...

Presentazione delle autocertificazioni attestanti gli importi necessari per la concessione dei contributi de minimis: Scadenza 8 marzo 2024!

Attenzione all'imminente scadenza dell'autocertificazione attestante gli importi dei contributi ricevuti per chi eccede i limiti de minimis, cioè per chi ha...